CasaGranito vs quarzo

Granito vs quarzo

Granito vs quarzo: dovresti usare controsoffitti in pietra progettata?
  • 2017-05-19 17:33:44
  • admin

Uno dei dibattiti più caldi nell'arena della ristrutturazione e dell'edilizia della cucina è quello del granito contro i controsoffitti di quarzo. La ricerca di 'granito vs controsoffitti in quarzo' nel motore di ricerca di Google produce 65.200 risultati, molti dei quali portano a dibattiti riscaldati tra i proprietari di abitazione che giurano ad uno o l'altro. Il seguente articolo offre una risposta imparziale al dibattito contro il granito vs controsoffitti in quarzo, evidenziando i punti di forza e le debolezze del granito e del quarzo, per dotarvi delle informazioni per rispondere al dilemma del granito contro il quarzo controsoffitti.


Granito vs controsoffitti in quarzo: origine
Controsoffitti in quarzoSono costituiti da una combinazione di quarzo schiacciato, un minerale duro che si forma in cluster e resina, generalmente in un rapporto del 93% al 7%. Il quarzo è prodotto in molti colori e modelli, a seconda del colorante e quanto grossolanamente il quarzo è schiacciato.

Controsoffitti in granitoSono in granito, una pietra naturale composta di quarzo, feldspato e mica. Il granito viene estratto in grandi blocchi che vengono poi tagliati in lastre.


Granito vs controsoffitti in quarzo: pro
Controsoffitti in quarzoOffrono numerosi vantaggi. Il primo, e forse il più importante, è che il quarzo non è poroso, il che significa che i vostri controsoffitti della cucina non saranno danneggiati da liquidi versati. Inoltre, il quarzo è resistente al calore e alla graffiatura, aspetti vitali per una stanza in cui le pentole calde e coltelli affilati sono la norma. Per coloro che amano la consistenza, il quarzo è in pietra progettata e quindi ideale, in quanto crea controsoffitti con schemi coerenti in tutta la tua cucina. Con quarzo, puoi anche scegliere un colore che abbina i tuoi mobili da cucina o pavimenti piastrellati. I controsoffitti in quarzo hanstone, ad esempio, offrono oltre 40 colori e modelli dal misticismo blu alla perla indiana. A differenza dei più controsoffitti in granito, il quarzo ha una garanzia limitata a vita.

Controsoffitti in granito offrono solo uno di questi vantaggi: sono estremamente resistenti al calore e al graffio. A differenza del quarzo, ogni lastra di granito è unica, non ideale per gli individui che amano la simmetria o la coerenza.


Granito vs controsoffitti in quarzo: cons
Controsoffitti in quarzoOffrono scarse console e sono minime rispetto ai vantaggi cheControsoffitti in pietra di quarzooffrire. Le cuciture di controsoffitti in quarzo possono essere visibili, se le dimensioni sono superiori alle lastre fabbricate. Anche se il quarzo è resistente al calore, gli apparecchi ad alta temperatura possono bruciare il materiale e possono causare danni permanenti alla finitura. Il quarzo è estremamente difficile da riparare.

I piani in granito generalmente richiedono più lavoro di quarzo. Il granito richiede la sigillatura ogni 12 mesi a causa della sua natura porosa. Non fare questo può causare fluidi e batteri per essere intrappolati nel granito. Granito è estremamente difficile da riparare, forse anche impossibile e produttori di controsoffitto in granito non offrono garanzie a vita. Inoltre, come quarzo, le cuciture del controsoffitto possono essere visibili.


Granito vs controsoffitti in quarzo: conclusione
Se stai cercando un controsoffitto che richiede un mantenimento minimo ma sembra sofisticato, che puoi scegliere in un colore che abbina la tua cucina, ed è resistente al calore e al graffio, i controsoffitti in quarzo sono i controsoffitti per te. Vedi più suwww.bienstone.com